Metaverso: il mondo virtuale più vero che esista!

metaverso
Ilaria Sbolci 86 Views

Metaverso è una parola coniata da Neal Stephenson nel romanzo Snow crash del 1992.

In pratica è un universo parallelo in cui ciascuno ha un avatar che svolge al posto suo una serie di azioni realistiche in uno scenario virtuale.

Tralasciando con difficoltà considerazioni morali, sociologiche o economiche è evidente che il metaverso è oggi un’opportunità. Facebook, Microsoft ed altri colossi informatici hanno deciso di coglierla e .. coltivarla.

La nostra azienda si occupa di software. Si tratta di prodotti che persone in carne ed ossa utilizzano per svolgere compiti e completare un lavoro. Nell’informatica siamo portati a pensare al ‘virtuale’ come ad un settore di esclusivo interesse del Gaming.

Eppure il mondo parallelo descritto da Stephenson, si sta concretizzando anche al di là dei videogiochi. Prodromi di metaverso sono già attivi in forma di piattaforme per riunioni dove al posto di telecamere si usano strumenti per la realtà aumentata.

Di fatto in questo universo parallelo il nostro avatar ci rappresenterà in un ufficio, e chissà forse anche in un incontro personale. Non a caso anche Tinder, la famosa app di incontri, sembra molto interessata alle prospettive promesse dal metaverso.

Alcuni esempi curiosi della vita nel metaverso?

E’ proprio delle ultime ore la notizia di uno yacht di lusso acquistato sul metaverso per 650.000$, ovvero 149 eth (la cryptovaluta di Ethereum). Nel mondo reale lo yacht non esiste. Esiste sulla piattaforma The Sandbox ed esistono i soldi con cui è stato acquistato. In The Sandbox lo yacht rappresenta un bene rivendibile con gli interessi. Questo è almeno quello che spera l’acquirente.

Altra notizia curiosa: le Barbados stanno facendo le pratiche per creare una propria ambasciata nel metaverso (vedi l’articolo su hdBlog qui).

Prima ancora di interrogarsi sulle problematiche o le occasioni offerte dal mondo ‘parallelo’, sarà necessario approfondire il concetto di cryptovaluta e blockchain. Sarà anche utile curiosare un po’ dentro le prime piattaforme di metaverso che stanno nascendo.

Per approfondimenti:

Il video di Evereye.it su The Sandbox: vai

Ill nostro articolo sulla Blockchain sul sito di Autentica: vai

Select from the World

Nessun commento